Varallo Pombia è pronta a scatenarsi con il divertimento di Varallopop

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/07/2017 alle ore 11:50.

Dopo il debutto di ieri, il divertimento targato Varallopop entra nel vivo a partire da questa sera. La classica manifestazione estiva varalpombiese torna per quattro giorni ad animare la frazione di Cascinetta con luci, colori, musica e una massiccia dose di originalità. Venerdì 14 la cena sarà piacevolmente accompagnata dai D-SOUL, progetto acustico di Alice Greco e Diego Gianfardoni, che interpreta la musica come “lingua dello spirito”. Momenti di arte circense tra magia del fuoco e leggerezza delle danze aeree saranno, poi, offerti dalle Phoenix Girl, mentre dalle 22 sullo stage di VaralloPop tornerà la Mister X Band. La serata proseguirà con le vibrazioni di Electric Wood, il Dj set targato House of beat. La data di sabato 15 sarà invece quella più ricca di note e ritmi contrastanti. Per l'occasione infatti si terrà l'unplugged dei Sandflies, che accoglieranno gli ospiti, mentre il Dj set di Erno e Cenzo con le loro Inniorant Espiriens scalderà il palcoscenico addobbato a festa. L'evento nell'evento sarà poi il «Time summer fest» by Sigma, in collaborazione con Sos. Dalle 22.30 un grosso orologio scandirà il passare del tempo al contrario. Sarà questa la scenografia di un disco party elettronico open air tra sparacoriandoli, robot led, cannoni di Co2, beer pong e animazione, per un'esperienza fuori dagli schemi da cui lasciarsi inghiottire. Domenica 16 luglio infine, la manifestazione si chiuderà con Le Mondane e Bibo Band by Omaccioni acoustic set, made in Borgomanero, mentre sul grande palco porteranno le loro sonorità sperimentali i Kuda, band novarese in continua evoluzione e crescita, in scaletta per il terzo anno consecutivo, seguiti un'esibizione di danza dell'Accademia Omkara.
Per concludere graditissimo ritorno dei Bandido, con il loro latin-rock dall’impronta personale e dinamica. Durante l’intera durata della manifestazione, sarà, inoltre, visitabile l’ ”Acropoli”, galleria open-art con opere espressione di artisti di vario genere, dalla fotografia alla scultura.  Attivi a tempo pieno anche il servizio ristoro, l’area mercatino e animazione per i bimbi by Pro Baby. L'associazione Varallopop, che organizza il festival, devolverà parte del ricavato in beneficenza.

Cultura

Economia

Sanità