Trovato in giardino con il coltello in mano

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/05/2017 alle ore 15:28.

Trovato in giardino con un coltello in mano. L'episodio in una villetta di Momo: nei guai un 42enne, che è stato bloccato dai carabinieri e denunciato per violazione di domicilio e porto abusivo di coltello. Non è chiaro se l'uomo si fosse introdotto nel cortile dell'abitazione per commettere un furto. Intenzione che avevano, molto probabilmente, anche tre uomini bloccati dai militari a Galliate su un'auto sospetta, con a bordo una serie di oggetti da scasso. I tre, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono risultati provenire dal milanese.

Nei guai per il furto di una bicicletta sono, invece, finiti un 19enne torinese ed un minore straniero. I due avevano rubato la bici di una donna, che l'aveva parcheggiata in via Passalacqua, a Novara.

Infine, nei controlli degli ultimi giorni, i carabinieri hanno arrestato un 56enne di origini calabresi, residente a Trecate, che era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale di Milano per reati di ricettazione ed estorsione in concorso: dovrà scontare una pena 4 anni 9 mesi e 7 giorni. Per lui si sono aperte le porte del carcere.

Tags: controlli,carabinieri,momo,galliate,trecate,novara,coltello

Cultura

Economia

Sanità