Revislate: 30enne scappa di casa e annuncia il suicidio. Poi ci ripensa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/01/2017 alle ore 11:43.

Sono stati veri e propri attimi di paura quelli che hanno tenuto con il fiato sospeso la comunità di Revislate nel pomeriggio di sabato 21 gennaio. Una giovane abitante della frazione verunese si è infatti allontanata di casa, annunciando la volontà di togliersi la vita. Subito i genitori hanno lanciato l’allarme, e le unità di soccorso della Croce di Santa Giustina, della protezione civile di Gattico, i carabinieri della locale stazione e le amministrazioni comunali di Gattico e Veruno si sono attivate. In tutto una trentina di persone sono state attivate nella ricerca nei boschi e nelle
aree collinari intorno al centro revislatese. L’allarme è partito alle 16, e la ragazza è stata trovata verso le 18 sulla strada di casa: probabilmente per il freddo è tornata spontaneamente verso casa. E’ stata poi accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Borgomanero per accertamenti.

Territori

Economia

Sanità