I borgoticinesi minacciano il blocco sulla Statate: "Non è sicura"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/07/2017 alle ore 07:00.
I borgoticinesi minacciano il blocco sulla Statate: "Non è sicura" 2
I borgoticinesi minacciano il blocco sulla Statate: "Non è sicura" 2

L’ennesima tragedia sulla statale 32 ha riacceso i riflettori sulla pericolosità di quella strada e sui lavori bloccati ormai da tempo. Un altro incidente è avvenuto sulla stessa strada, di fronte alla pista dei go kart, nel pomeriggio di sabato 24, ma per fortuna in questo caso le conseguenze non sono state altrettanto drammatiche.
Sull’argomento sono intervenuti sui social network anche l’ex sindaco borgoticinese Mario Chinello e l’attuale primo cittadino Alessandro Marchese. Chinello ha anche inviato un’accorata lettera di protesta al Prefetto di Novara, al sindaco, al presidente della Provincia e alla direzione Anas.

Il servizio sul Giornale di Arona in edicola

Cultura

Economia

Sanità