Borgomanero: nuova sede per l'Agenzia delle entrate

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/09/2017 alle ore 11:48.
Il sindaco Sergio Bossi con il direttore regionale Giovanni Achille Sanzò
Il sindaco Sergio Bossi con il direttore regionale Giovanni Achille Sanzò

È stato firmato il 21 settembre scorso il contratto con il quale il Comune di Borgomanero cede in affitto per sei anni all’Agenzia delle entrate un'ala dell'ex Tribunale, in viale Don Minzoni.

Il documento è stato sottoscritto nella sede regionale dell’Agenzia, a Torino, dal sindaco Sergio Bossi e dal direttore regionale Giovanni Achille Sanzò.

Estremamente soddisfatto il sindaco: «Con questo accordo abbiamo raggiunto un duplice obiettivo. In primo luogo la città di Borgomanero mantiene sul suo territorio un importante servizio e si conferma centro di riferimento per i comuni limitrofi. Inoltre – continua Bossi – diamo il via alla riqualificazione complessiva di un immobile di importanza strategica».

Il trasferimento dell’ufficio territoriale dall’attuale sede di via De Amicis potrà avvenire al termine dei lavori di ristrutturazione dei locali, ad oggi in corso, indicativamente ad agosto 2018.

Tags: borgomanero,accordo agenzia delle entrate,trasloco,ex tribunale

Cultura

Economia

Sanità