Blitz antidroga in Lomellina: il grossista nel Novarese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/03/2017 alle ore 12:07.

Vive nel novarese l'uomo considerato il grossista di un vasto giro di cocaina in Lomellina, smantellato dai carabinieri di Pavia. E' un 34enne, titolare di un bar a Borgolavezzaro. L'uomo è finito in manette insieme ad altre 16 persone, residenti nell'Oltrepò pavese. Secondo gli investigatori lo spaccio avveniva in alcuni locali di Vigevano e della Lomellina pavese, per un giro di circa mezzo chilo a settimana.

L'operazione è frutto di un'indagine, denominata “Cave canem”, che nel luglio scorso aveva portato a una quarantina di arresti per reati quali traffico illecito di armi, incendi dolosi, estorsioni, rapine e truffe.

Tags: novarese,lomellina,spaccio,cocaina,borgolavezzaro,arresti dei carabinieri

Territori

Cronaca

Economia

Sanità