Avvistata una biscia sulla strada di Oleggio Castello

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/09/2017 alle ore 15:12.

Le temperature ancora miti di fine settembre non hanno certo spaventato i rettili della zona, che continuano a popolare i boschi del circondario. Ha creato un lieve allarme tra gli automobilisti che circolavano su via Comignago nel primo pomeriggio l'avvistamento di un serpente, una biscia, proprio nel bel mezzo della strada immersa nei boschi. L'animale, totalmente innocuo per l'uomo, ha continuato a strisciare sull'asfalto per la sua strada anche quando alcuni automobilisti curiosi hanno rallentato e si sono avvicinati.

Territori

Cronaca

Economia

Sanità