Arrestato per droga, in casa trovano anche un telefono Telecom rubato da una cabina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/09/2016 alle ore 16:53.

Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Novara hanno tratto in arresto M. C., 26enne residente a Cameriano di Casalino, con precedenti specifici, colto nella flagranza dei reati di detenzione illegale di stupefacenti, detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione. Nel corso di perquisizione domiciliare, il giovane è stato trovato in possesso di 10 grammi di cocaina confezionata in dosi e di una pistola calibro 22 risultata oggetto di furto. Tra gli oggetti rinvenuti, oltre ad un bilancino, sostanza per il taglio dello stupefacente e denaro contante, anche un telefono pubblico a scheda della Telecom risultato asportato da una cabina telefonica.

L’indagine ha preso avvio a seguito di segnalazioni che indicavano un via vai di persone sospetto nella zona ove è stata eseguita la perquisizione.

Territori

Economia

Sanità